immagine-preview

Nov 19, 2018

Il forno intelligente Brava cuoce con la luce e adatta la temperatura ai cibi

Costa poco meno di mille dollari ed è stato lanciato per il momento solo sul mercato statunitense. Promette di restituire pietanze cotte in maniera uniforme con risparmio notevole di tempo ed energia

Il prezzo è notevole (poco meno di 1.000 dollari). Anche la tecnologia, però, lo è. Stiamo parlando del forno Brava che per cuocere usa la luce. Finora siamo abituati al calore dei forni tradizionali o alle microonde. Difficile capire il funzionamento di una cottura che si basa sulla pura luce e che addirittura sembra essere più veloce degli altri metodi. Il tempo necessario per avere pronta una pietanza in alcuni casi equivale a quello che un normale forno ci impiega a raggiungere semplicemente la temperatura stabilita.

Il calore direttamente sui cibi

In sostanza, mentre i forni tradizionali riscaldano l’aria all’interno e sfruttano quindi la convezione, Brava fa arrivare direttamente il calore sul cibo attraverso la luce delle lampadine. È un metodo efficace anche dal punto di vista del risparmio energetico soprattutto perché in media impiega molto meno tempo a cuocere una pietanza.

Veloce ed efficace

Non è certamente un elettrodomestico imprescindibile, anche se il tempo che fa risparmiare può per alcuni essere talmente prezioso da rendere vantaggioso un investimento che è comunque importante. Non si può cucinare di tutto, perché Brava ha dimensioni ridotte. Risulta, però, molto adatto per chi prepara un pasto solo per sé o per un piccolo gruppo di persone. È semplice da usare grazie al display touch che permette davvero a tutti di usarlo. Il forno dà indicazioni su come disporre il cibo sul vassoio prima di avviarlo in modo che poi il calore possa essere direzionato nelle varie parti in maniera uniforme e con la temperatura adatta ad ogni cibo. C’è anche una telecamera all’interno che consente si seguire la cattura in ogni fase. In realtà la telecamera serve anche a facilitare l’apprendimento automatico del forno che potrà così essere sempre più “intelligente”.

Una cottura uniforme

Il risultato per chi ha avuto modo di provare l’avveniristico forno è soddisfacente: i cibi sono cotti in maniera uniforme con un sapore nemmeno minimamente alterato rispetto a una cottura tradizionale. Brava è stato lanciato solo sul mercato statunitense. Al momento c’è anche un team di chef ingaggiato dall’azienda per scrivere delle ricette adatte a questo tipo di dispositivi avveniristici.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter