WorldBeer, 100 etichette e street food a Milano
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 31 marzo 2016 alle 13:12

WorldBeer, 100 etichette (e tanto street food) tra Milano e Torino

Tre giorni di kermesse (a Milano con WorldBeer) tra varietà nazionali e internazionali di birra artigianale. Ma anche tanto street food, con decine di postazioni ed eccellenze locali di tutti i tipi

Un week end a tutta birra artigianale, con oltre 100 etichette da tutto il mondo e 60 stand di street food. Il palcoscenico sarà Milano, da venerdì 1 a domenica 3 aprile, con la rassegna WorldBeer, festa della birra italiana e internazionale, che in seguito approderà anche a Torino (15-17 aprile).

birra_artigianale_2

Kermesse di birra (e tanto street food)

Una kermesse vera e propria: 3 giornate a ingresso gratuito nel grande spazio di Acquatica Park (via Airaghi 61 – Milano), dove una postazione centrale proporrà piu’ di 60 eccellenze provenienti da tutto il mondo, affiancata da 14 birrifici italiani (ciascuno con le proprie specialità): tra questi il Birrificio Castagnero On The Road, Birrificio Alba, Birra Gaia, Birrificio Artigianale Collesi, Brasseria Alpina, Irish Pub, Arte Birraia, I due fiumi, Gioia Bistro’, Birrificio Klec, Birrificio E20 di gusto. Gli amanti del luppolo potranno così degustare e confrontare le migliori birre provenienti da Europa (Italia, Germania, Belgio, Francia, Inghilterra, Olanda, Spagna, Grecia, Scozia, Austria, Irlanda, Danimarca, Repubblica Ceca, Ungheria, Galles),Usa e Giappone e divertirsi ad abbinarle ai sapori della cucina di strada della tradizione e della contemporaneità italiana. Tanti i gusti che saranno soddisfatti al WorldBeer, dalla classica Ale alla profumata Berliner Weisse, dalla rinfrescante Biere Blanche alla birra light a quella scura, dalla Brown Ale alla Bitter Stout.

street food

Tigella e arrosticini

Tutto in compagnia di sapori capaci di andare incontro anche alle esigenze dei palati più curiosi ed esigenti: dalla tigella alle empanadas, dai calamari agli arrosticini, dalla pasticceria siciliana alle specialità salentine, dai piatti messicani a quelli brasiliani, dagli stuzzichini toscani a quelli bergamaschi, dai churros spagnoli alle proposte peruviane, dalla farinata alla focaccia umbra, fino alle american chips. Lo street food sarà rappresentato da Mr Zocca, E20 Di Gusto, A Vucciria, Da mama, La Straniera del Perù, Ape Tigella, Farinel On the Road, The Gustibus, Arrosticini & Pannocchie, Pasticceria Siciliana e Napoletana, Calamaro on the Road, Focaracceria Umbra, Aromastore, American Chips, Best Hamburger, Churros, BBQ La Bergamasca, BBQ Val di chiana, I sapori del salento, L’antica farinata, Piasì, Gastronomia Dondi, Streat Bacco, Fritto Dorato, Birrificio Castagnero On The Road, Abracalabria, Qualcosa di Dolce, Lumart, Girovagando Grill, Empanadas Hilda, Dansi Rinascimento Culinario, I due fiumi, Gioia Bistrò, BBQ 4 ALL, Miguel Brasiliano, Noellia’s, Profumi e sapori, Bobson, Toscanacci on the road, Vaniglia & Co, Irish Pub, Quelli di Palermo, Christian Messicano, Ipiad, Meatball Family.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter