Senza categoria

Troppi zuccheri nei dolci dei fast food, così M&m’s darà il buon esempio

Mars, il colosso che produce anche le M&Ms, annuncia un passo indietro su alcuni prodotti come il McFlurry. Obiettivo? Rientrare nelle linee guida dell’OMS

di Stefania Leo
Startup

Come far decollare una startup del food: 5 consigli Seo

Un’app dedicata, le categorie, i contenuti originali e non banali. Come sviluppare bene una startup food sul web? I 5 consigli Seo di Stefano Brighenti, managing director di Pro Web consulting

di Sara Moraca
Bio e Green

Meno zuccheri e grassi, gas serra ridotti, smart working. E’ la Barilla sostenibile

Meno zuccheri, grassi ridotti in 73 prodotti, smart working, Treno del Grano (3.300 camion in meno), gas serra ridotto, persino stampanti 3D. E’ il rapporto di sostenibilità Barilla (che chiude il fatturato 2015 a +2%)

di Redazione
Eating

Tutti pazzi per la Raindrop Cake: ecco come prepararla a casa

L’ultima mania in fatto di dolci è la Raindrop Cake, la torta che sembra una goccia d’acqua creata da Darren Wong. A New York ne vanno matti. Ecco come rifarla a casa

di Stefania Leo
Scenari

La Ue boccia l’etichetta inglese a semaforo (che penalizzava il made in Italy)

Strasburgo invita a modificare l’etichetta che si basa solo sulla presenza di certi alimenti, ma non sulla quantità. Una norma che colpiva il made in Italy. Il paradosso? Bocciava il parmigiano e promuoveva bibite gasate light…

di Redazione
Cibo e Tech

Tiziana, una startup di famiglia per creare gelato con l’azoto

Tutto è nato per caso. Ma ora Tiziana Cavalli, un passato da commerciale, guida Azotech, startup che usa tecnologia innovativa per preparare il gelato con l’azoto liquido

di Sara Moraca
Cibo e Tech

Delia Picone, una vita sul microscopio per la proteina dolce anti diabete

Da anni dà la caccia alle proprietà della monellina, proteina 300 volte più dolce dello zucchero. Obiettivo: battere diabete e obesità. Ecco su cosa lavora (con la startup Isweetch) Delia Picone, biologa dell’Università di Napoli

di Sara Moraca
Eating

Dubai, ecco i 4 cibi d’oro (che solo pochi possono permettersi)

Mentre il mondo vive il momento d’oro dello streetfood, a Dubai si preparano pizze da 180.000 euro e si può mangiare il cupcake più costoso al mondo. Ecco il menu (preparatevi a un mutuo)

di Stefania Leo
Bio e Green

Junk Food, gli spot per i bambini rischiano anche online

La Gran Bretagna è di nuovo in avanscoperta nel contrasto all’obesità infantile: dopo gli stop alle promozioni in tv decisi quasi dieci anni fa, l’autorità pensa al bando di zuccheri, grassi e sale sulle piattaforme digitali

di Simone Cosimi
Bio e Green

Gli inglesi tassano le bibite zuccherate, chef Jamie Oliver va ad esultare a Westminster

Il popolarissimo (anche in Italia) chef britannico, da sempre contro il cibo a rischio, davanti al Parlamento: “Ce l’abbiamo fatta!”. Giusto due mesi fa il lancio di un’app per scoprire quante zollette equivalenti ci sono nelle confezioni

di Redazione
Scenari

Etichette, così il semaforo nutrizionale inglese fa strage del made in Italy

Prosciutto di Parma, Parmigiano Reggiano e Grana Padano tra i prodotti made in Italy che hanno avuto crolli nel mercato del Regno Unito. Tutta colpa delle etichette a semaforo. Che per paradosso, approvano le bibite gassate ma senza zucchero…

di Redazione
Cibo e Tech

L’app anti zucchero: basta il codice a barre per svelare il dolce di troppo

Si chiama Sugar smart app, e grazie alla semplice scansione del codice a barre scova la quantità di zucchero in cibo e bevande, contribuendo a evitare problemi di salute. Specie nei bambini

di Redazione
Startup

Drive Gum, la gomma alla caffeina dello startupper tuffatore

Maicol Verzotto, bronzo mondiale assieme a Tania Cagnotto, ha anche inventato le Drive Gum, gomma alla caffeina adatta a chi deve guidare di notte. Storia di una startup nata da un’idea in Cina

di Alessio Nisi