Tecnologia

Cocoon, la ciambella di carta che fa germogliare i semi nel deserto

Lo strumento ideato dalla Land Life Copany permette di rilasciare acqua in terreni aridi e favorire la crescita di specie vegetali risparmiando sulle spese di irrigazione e aumentando la possibilità di sopravvivenza delle piante

di Lara Martino
Tecnologia

La serra hi-tech italiana che permette di coltivare anche in assenza di condizioni vitali

La stanno sperimentando al Centro di Ricerche ENEA di Portici, nell’ambito del progetto Tripode. Obiettivo: studiare il comportamento delle piante in ambienti sotto stress per riuscire, in futuro, a coltivare anche in luoghi privi delle caratteristiche fondamentali per la crescita

di Antonio Carnevale
Bio e Green

Orto e insalata fai da te? Ormai è una passione (per 20 milioni di italiani!)

Motoseghe, motozappe, rasaerba robot: la crescita delle vendite di attrezzature segnala che diventiamo un popolo di hobby farmers. Che tengono al proprio orto. Anche perché vogliamo cibo sempre più sano e naturale

di Redazione
Cibo e Tech

Cosa mangeremo su Marte? La Nasa ha una risposta: patate

Su Marte dovremo essere in grado di sfamarci senza fare affidamento sulle provviste. Così nel deserto peruviano un esperimento cerca le giuste varietà di patate su cui scommettere in condizioni estreme

di Simone Cosimi
Cibo e Tech

SCiO, lo scanner molecolare rivela la composizione dei cibi (e non solo)

Tramite smartphone il dispositivo scopre qualità, maturazione e deterioramento del cibo. Ma è già attivo anche per piante e farmaci. E su Kickstarter SCiO ha raccolto 2 milioni e 700 mila dollari

di Roberta Gavioli
Cibo e Tech

Agricoltura spaziale, così le lenticchie crescono anche in microgravità

Sulla Stazione Spaziale Internazionale si studia come coltivare piante (per esempio, le lenticchie) in condizioni di microgravità. Per fornire cibo fresco agli astronauti. Ma anche per rivoluzionare l’agricoltura del futuro

di Anna Dichiarante
Cibo e Tech

Anche il vaso diventa robot (e controlla l’orto di casa…)

Si chiama Parrot Pot, è un vaso robot wireless ed è in grado di monitorare i parametri della pianta. Quindi annaffia (se serve) o avverte se all’orto di casa serve più luce. Grazie a un’app

di Redazione