Lifestyle

Rifiuti alimentari zero. L’obiettivo (centrato) dell’azienda Baldor

Si dice che del maiale non si butta via nulla. Così anche dai vegetali si possono recuperare gli scarti. In questo approccio ha creduto l’azienda statunitense che ha scelto di vendere bucce di frutta e vegetali per un ulteriore utilizzo che è possibile anche nelle cucine dei grandi chef

di Lara Martino
Lifestyle

L’ecommerce di cibo e vino Made in Basilicata, con le ricette degli chef del posto. Godebo

Il progetto di tre lucani per valorizzare i prodotti enogastronomici del territorio e portarli sul mercato nazionale e internazionale. Si possono acquistare ingredienti singoli e anche menu. E ci sono anche i video tutorial per le ricette

di Antonella Di Noia
Startup

La scatola che ti fa cucinare come uno chef. My Cooking Box

Il progetto di Chiara Rota, accelerato a SpeedMiUp, ha chiuso alla fine di novembre 2016 una campagna di equity crowdfunding, raccogliendo 200 mila euro

di Alessio Nisi
Startup

Una startup italiana ti fa mangiare «cibi spaziali». Fanceat

Una cena stellata e stellare in collaborazione con ReadyToLunch, marchio di Argotec nato dall’esperienza nella preparazione del cibo per gli astronauti

di Redazione
Senza categoria

Il supercaviale vegetale e altre cose che mangeremo tra 20 anni. Infografica

Secondo l’acceleratore Reimagine Food ci sono 10 trend inarrestabili che cambieranno cosa e come mangeremo nei prossimi anni. Eccoli

di Redazione
Senza categoria

“Peperonata e schiscetta home made. E il futuro è nel ritorno alle tradizioni”

La cosa più buona? “Pesce crudo”. L’innovazione nel food? “La consapevolezza di quello che mangiamo”. Il settore che promette? “Street food”. E a pranzo, schiscetta home made. Al Questionario di Food Elisa Sartor (Mani in Pasta)

di Redazione
Scenari

Anche Editoriale Domus punta sul food & beverage, con le birre di WeBeers

Dopo Il Fatto Quotidiano e il New York Times anche l’editore di Quattroruote si lancia nel mondo della gastronomia acquisendo il 10% di Webeers, startup specializzata nelle birre artigianali italiane

di Simone Cosimi
Eating

Il ristorante più alto (vista mozzafiato) è nel grattacielo Intesa a Torino

Si chiama Piano35, ha vetrate enormi, eleganza moderna e garantisce emozioni. Perché è il ristorante più alto d’Italia (a 166 metri di quota), nel grattacielo Intesa a Torino. Menu di chef Ivan Milani

di Redazione
Senza categoria

“Come battere la fame nel mondo? Moltiplicherei tutte le nonne…”

Cosa serve all’Italia? “Alleggerire la burocrazia”. La cosa più cattiva mai mangiata? “Polvere di pesce secco”. La fame nel mondo? “Moltiplico le nonne”. Al Questionario di Food Valentina Toscano (Maniinpasta)

di Redazione
Senza categoria

Taste of Milano, si parte (con un buono sconto sui ristoranti TheFork)

Top chef, corsi , degustazioni: Taste of Milano torna con suoi appuntamenti di alta ristorazione. E con la partnership con TheFork: previsto un buono sconto da 20 euro

di Redazione
Senza categoria

La Bbc risparmia e taglia le ricette dal sito: scoppia la rivolta

Alle prese con tagli e risparmi, la tv pubblica britannica razionalizza e prevede di eliminare dal sito Internet le ricette. Che però sono tanto amate dagli inglesi. Tanto che è subito diluvio di proteste (che arrivano persino a Cameron…)

di Redazione
Startup

Crowdfunding, call su Eppela per funghi in kit e app da sommelier

Altre 4 proposte in crowdfunding nella seconda call di Great! su Eppela. Che riguardano il food: un’app che fa da sommelier (e sceglie il vino giusto per un piatto) e un kit per fare funghi in casa

di Redazione
Startup

Palermo, mercato e startup: quando il cibo è passione per la propria terra

Crocchè e San Lorenzo Mercato (un vero hub gastronomico) veicolano la tradizione culinaria della Sicilia nel mondo. Come ci si muove tra startup e tradizione, nel regno della biodiversità isolana in cucina

di Sara Moraca
Scenari

Anche Amazon punta sulla febbre del momento: i “meal kit”

Accordo con Tyson Foods: insieme ad Amazon Fresh verranno consegnate scatole dove trovare gli ingredienti per specifici menu. Come nel caso dell’italiana Fanceat (e dopo la mossa del New York Times)

di Simone Cosimi
Cibo e Tech

Food innovation: a Seeds&Chips summit di startup

A Milano Seeds&Chips: conferenze, premi e occasioni di confronto tra startup del settore agroalimentare e grandi aziende. Obiettivo: riflettere sul futuro del cibo, dalla produzione al consumo

di Lara Martino
Senza categoria

“Cevapcici, che nostalgia. Fuori dall’ufficio? Produco aceto balsamico”

Il piatto preferito arriva dai Balcani. Il presente assorbito dal booking online dei ristoranti e il tempo libero dedicato a un prodotto di nicchia. Al Questionario di Food Almir Ambeskovic, country manager Italia di TheFork

di Paolo Fiore
Senza categoria

Cibus, Seeds&Chips, la qualità del cibo, Gnammo e il social eating

La nutrizione con Seeds&Chips a Milano, Cibus a Parma, la guida al social eating e tanto altro: cosa non perdersi dal 9 maggio in avanti

di Redazione