Lifestyle

Intervista a Massimo Bottura: “Gli chef del futuro saranno impegnati e tecnologici”

Il 55enne stellato modenese, impegnato nei progetti dei refettori sotto la sigla Food for Soul, a tutto campo su hi-tech, solidarietà, ruolo dei cuochi e cucina del futuro

di Simone Cosimi