Bio e Green

Primi per specialità agroalimentari e bene per ricerca e sviluppo | Il Rapporto Italia 2017 di Symbola

Secondo l’analisi presentata con Unioncamere e Fondazione Edison il nostro Paese è il più sicuro, con meno residui chimici della media continentale e detiene il primato europeo per il valore aggiunto nel settore

di Simone Cosimi
Cibo e Tech

Kalulu, il social che accorcia la filiera e avvicina produttore e consumatore

La piattaforma (30.000 utenti in un anno, 200 produttori locali) sfrutta le potenzialità dei gruppi di acquisto. «La scommessa era far funzionare il meccanismo su grande scala»

di Sara Moraca
Startup

È arrivato WOOP food, crowdfunding dell’agroalimentare sostenibile

A rilanciare le eccellenze alimentari italiane ci pensa WOOP food, startup di raccolta fondi. Ed è win win per tutti, con nuovi prodotti e meno rischi di investimenti per i produttori. Primi progetti dedicati a olio, tartufi e birra

di Roberta Gavioli
Startup

Firenze, l’innovazione food in Toscana tra startup e geolocalizzazione

Dalla geolocalizzazione del cibo alle app che scelgono per noi ristoranti e locali: come si muove a Firenze l’innovazione del food. E dove vanno le startup alimentari della Toscana

di Sara Moraca
Scenari

Campari va all’Opa su Grand Marnier. Quanto investe in Francia il food made in Italy

Made in Italy, l’acquisizione di Grand Marnier da parte di Campari (annunciata a metà marzo) prosegue. Opa iniziata: durerà fino al 21 giugno. Quanto contano gli investimenti food in Francia

di Redazione
Cibo e Tech

Food innovation: a Seeds&Chips summit di startup

A Milano Seeds&Chips: conferenze, premi e occasioni di confronto tra startup del settore agroalimentare e grandi aziende. Obiettivo: riflettere sul futuro del cibo, dalla produzione al consumo

di Lara Martino
Scenari

Investimenti e innovazione, 200 milioni (Cipe) per filiere agroalimentari

Fondi Cipe per 200 mln, sostegno della competitività: valorizzeranno lo sviluppo di filiere produttive agroalimentari nazionali. Favoriti i comparti strategici come olio, latte, ortofrutta, pasta

di Sara Moraca
Scenari

Il made in Italy adesso punta l’India: tutto il meglio in vetrina a New Delhi

Vino, olio di oliva, eccellenze gastronomiche, degustazioni, master class, incontri: il made in Italy del food si mette in mostra anche in India. Con l’obiettivo di allargare il mercato

di Redazione
Senza categoria

“Ajo, ojo e peperoncino. Vino! E quel tonno a Favignana…”

Ovviamente più vino che birra, spaghetti, le crostate del passato. Startup più promettenti? “Quelle dell’agroalimentare”. Al Questionario di Food Ottavio Cagiano de Azevedo (Federvini)

di Paolo Fiore
Cibo e Tech

Food hackathon a caccia di idee per innovare la filiera alimentare

Dal 15 al 17 aprile il Politecnico di Torino ospiterà un food hackathon per l’innovazione della filiera alimentare. Pitch, progetti, giuria e premi. In palio ci sono 3 mesi di facilities

di Sara Moraca
Senza categoria

La cucina made in Italy va (con Gambero Rosso) sulla tv cinese

Sulle tv di stato cinesi Cctv (ma anche sulle principali piattaforme internet e mobile) 100 servizi televisivi in HD: cucina e turismo i protagonisti del made in Italy attraverso Gambero Rosso

di Redazione
Scenari

Frodi alimentari e agropirateria web, 77mila le tonnellate di tarocchi

Nel 2015 migliaia di prodotti alimentari falsi sequestrati, faro puntato sui market place e sull’e-commerce. Colpiti dall’agropirateria soprattutto Parmigiano, olio e vino (wine kit in vendita su Internet)

di Redazione
Startup

Urban farming, produrre funghi in città valorizzando scarti di caffè

La startup Funghi Espresso, dopo la produzione di funghi Pleurotus coltivati dai fondi di caffè, lancia il primo container urbano. Al via la campagna di crowdfunding

di Roberta Gavioli
Scenari

Etichette, metà della spesa è ancora anonima (e intanto i prezzi crollano)

Troppi i prodotti che ancora non portano sulle etichette l’origine degli alimenti. Così concorrenza e clima pazzo abbattono i prezzi per i produttori: -43% dei pomodori, -27% per il grano duro, -30% per le arance

di Redazione
Scenari

Food, la mappa della ricchezza: ecco chi sono i Paperoni del cibo

I Paperoni del cibo con un patrimonio che supera il miliardo sono 141. Nove gli italiani, guidati dai Ferrero. Ma a livello mondiale a dominare è la birra. La mappa completa della ricchezza del food

di Paolo Fiore
Scenari

Finanza, agricoltura smart, agribond e accesso al credito: pronti 6 miliardi

Accordo con il ministero, da Unicredit fondi a disposizione per l’accesso al credito delle imprese e Agribond. Cisco mette a disposizione programmi per l’evoluzione tecnologica delle aziende agroalimentari

di Redazione
Scenari

Salsa, caffè e pasta del padrino: se la mafia diventa spot gastronomico

Dal caffè (bulgaro) Mafiozzo alla salsa (piccante) “Wicked Cosa Nostra”. Sono tanti i prodotti che, all’estero, in etichetta utilizzano gangster, padrini e “imprese” della mafia. Anche così (e non solo con i tarocchi) si danneggia il made in Italy

di Redazione