Bio e Green

Caffè, addio inquinante usa e getta: arriva la capsula ricaricabile

WayCap è una capsula per caffè ricaricabile (con la miscela) all’infinito. Fa risparmiare, è compatibile con Nespresso. E sta avendo un buon successo su Kickstarter

di Francesca De Matteis
Bio e Green

Così il global warming sta ammazzando le piantagioni di caffè

I cambiamenti climatici premono sugli ecosistemi, situazione critica nelle piantagioni di caffè del Centro America e in Africa (dove da qui al 2050 rischia di scomparire il 50% delle coltivazioni). A soffrire è la pregiata (e meno resistente) Arabica

di Redazione
Bio e Green

“Come nasce il mio Warka Water? Bisogna andare in Africa. E lì capisci”

La siccità, la natura, il progetto dell’albero che produce acqua e toglie la sete. Intervista con l’architetto italiano Arturo Vittori, che racconta come nasce Warka Water

di Sara Moraca
Bio e Green

No glutine, no Ogm, no coloranti: è il boom del cibo green e free

La vendita di alimenti “senza” qualcosa sta segnando aumenti a due cifre. Dall’Ogm ai pesticidi (+20%), dal glutine (+50%) ai conservanti, biologico e naturale attirano sempre di più i consumi. Ecco quanto

di Redazione
Bio e Green

Una startup, 1 orto, 2 ragazze sul tetto (che non scotta, ma produce cibo)

A Torino nasce il progetto Ortialti Fonderie Ozanam, per la produzione di vegetali a chilometro zero sul tetto di casa: un orto per pomodori, zucchine, insalata. E con tanti vantaggi ambientali

di Sara Moraca
Bio e Green

Il biologico ora ha un Piano strategico. E già si studia un Bio made in Italy

Varati 10 punti per la crescita del biologico, che oggi fattura 4 miliardi (con 55mila operatori). Dai controlli alle certificazioni, alla semplificazione normativa. Fino a un possibile segno distintivo del Bio made in Italy

di Redazione
Bio e Green

Warka Water, funziona l’albero che in Etiopia produce acqua (e toglie sete)

La struttura, in Etiopia, è stata ideata dall’architetto italiano Arturo Vittori. E’ ecosostenibile e produce 100 litri di acqua al giorno. Togliere la sete, in territori difficili per la siccità, con Warka Water costa solo 500 dollari

di Redazione
Bio e Green

Clima pazzo e inverno caldo, nei mercati c’è già chi vende fave

L’inverno più caldo di sempre (1,7 gradi in più) ha sconvolto i tempi delle coltivazioni. Già si trovano fave in Campania, zucchine in Emilia, fragole a Milano

di Redazione
Bio e Green

Così, con un pezzo di tofu, dormi di più e meglio (parola di giapponesi)

Secondo una ricerca giapponese la soia (dalla quale si ricava il simil formaggio di moda tra i vegani) migliora qualità e durata del sonno. Merito degli isoflavoni

di Redazione
Bio e Green

Junk Food, gli spot per i bambini rischiano anche online

La Gran Bretagna è di nuovo in avanscoperta nel contrasto all’obesità infantile: dopo gli stop alle promozioni in tv decisi quasi dieci anni fa, l’autorità pensa al bando di zuccheri, grassi e sale sulle piattaforme digitali

di Simone Cosimi
Bio e Green

Gli inglesi tassano le bibite zuccherate, chef Jamie Oliver va ad esultare a Westminster

Il popolarissimo (anche in Italia) chef britannico, da sempre contro il cibo a rischio, davanti al Parlamento: “Ce l’abbiamo fatta!”. Giusto due mesi fa il lancio di un’app per scoprire quante zollette equivalenti ci sono nelle confezioni

di Redazione
Bio e Green

Feed your Mind, tutti i perché del cibo in mostra a Roma

Nestlé porta al museo Explora della Capitale il percorso interattivo sul cibo presentato all’Expo: un modo immediato per capire come ciò che mangiamo influenza mente e organismo

di Simone Cosimi
Bio e Green

Biodinamica, il futuro dell’agricoltura che non spreca acqua e risorse

L’agricoltura biodinamica evita lo spreco di terra e di acqua e si pone come futuro del settore primario. I vantaggi? Economici, ambientali e un impatto positivo sulla salute

di Sara Moraca
Bio e Green

La svolta (green) di bar e ristoranti: sostenibilità e prodotti locali

Il 2016 di bar e ristoranti si è aperto promuovendo una cultura green. Spazio al cibo locale, cambio menu ogni 3 mesi, materie prime di stagione, filiera corta. L’innovazione all’insegna della sostenibilità

di Sara Moraca
Bio e Green

Più olio, più frutta, più bio: nel carrello torna la dieta mediterranea

Svolta green nel carrello della spesa degli italiani: dopo gli anni della crisi, torna la dieta mediterranea: in aumento olio, frutta e verdura, attenzione al bio e al km zero. Che fa ben sperare per il 2016

di Redazione
Bio e Green

Le 5 erbe che servono per tornare (dalle Feste) depurati

Dalla malva al crespino, passando per l’utilissima ortica: per depurarsi (specie dopo le abbuffate delle feste) basta utilizzare una o più di queste 5 erbe. Una per una, le tecniche di preparazione

di Redazione
Bio e Green

Rifiuti, il super riciclo (da cibo a cibo) dagli Usa punta all’Europa

Louie Pellegrini e Michael Auriemma portano l’innovativo sistema di riciclo di cibo dalla California (dove già funziona) a qui. Ecco come va. E a cosa punta chi ricava mangime dai rifiuti

di Redazione