Scenari

Exit, round, e il duopolio Londra Berlino: mappa in 5 anni del food delivery europeo

Il food delivery attrae l’interesse degli investitori. Pochi, grandi, protagonisti si stanno spartendo l’Europa. Tra unicorni (4), round oltre i 100 milioni (9) e l’alternativa tra pubblico e privato. Una mappa degli ultimi 5 anni.

di Paolo Fiore
Interviste

Più artigianato, meno alcol: il futuro della birra secondo Simon Wuestenberg (Corona, Beck’s, Leffe…)

L’obiettivo del gruppo AB InBev: entro il 2025 una birra su 5 sarà analcolica. «La birra è sempre la birra, ma la tecnologia ha cambiato l’azienda». Senza perdere di vista i piccoli artigiani

di Paolo Fiore
Scenari

Foodtech italiano 2016: app e ristoranti sono solo l’inizio

Nel 2016 una exit e due round da 800 mila euro nel foodtech. Delivery e e-commerce guidano il settore. Che però inizia ad essere più sfaccettato. Dalla sharing economy all’IoT: ecco il panorama delle startup food italiane

di Paolo Fiore
Senza categoria

“Cevapcici, che nostalgia. Fuori dall’ufficio? Produco aceto balsamico”

Il piatto preferito arriva dai Balcani. Il presente assorbito dal booking online dei ristoranti e il tempo libero dedicato a un prodotto di nicchia. Al Questionario di Food Almir Ambeskovic, country manager Italia di TheFork

di Paolo Fiore
Scenari

Pollo fritto di Stato: la Cina vuole comprare Kfc (e non solo)

Il fondo sovrano cinese guida un consorzio che vuole mettere le mani sulla divisione cinese di Yum, cui fanno capo Kfc e Pizza Hut. Ma l’occhio del partito si è posato anche su McDonald’s (che cerca partner)

di Paolo Fiore
Senza categoria

“Ajo, ojo e peperoncino. Vino! E quel tonno a Favignana…”

Ovviamente più vino che birra, spaghetti, le crostate del passato. Startup più promettenti? “Quelle dell’agroalimentare”. Al Questionario di Food Ottavio Cagiano de Azevedo (Federvini)

di Paolo Fiore
Scenari

Foodtech, in Europa più investimenti ma cala il volume delle exit

Gli investimenti crescono. Le exit sono di più, ma hanno volumi minori. E’ il foodtech europeo 2015, come viene fuori dal report di Tech.eu. Con due protagonisti: Rocket Internet e Delivery Hero

di Paolo Fiore
Startup

TheFork, 4500 nuovi ristoranti. Ambeskovic: “Il mio anno da startupparo a manager”

Febbraio 2015: TripAdvisor fonde MyTable e restOpolis. Come sta andando? Intervista con Almir Ambeskovic, fondatore restOpolis (e ora manager TheFork). “Il caso Pizzabo? Non saprei. Però…”

di Paolo Fiore
Scenari

Federvini verso Vinitaly: “Distribuzione da migliorare, ma l’export non è un diritto”

L’export cresce anche nel 2015. Ma i nodi non mancano. Il direttore generale di Federvini: “Migliorare la distribuzione e accelerare sul Ttip”. Bene l’accordo Intesa-Mipaaf, a patto che i finanziamenti vadano a chi li merita

di Paolo Fiore
Scenari

Italia, terra da risiko del food delivery. Prossima sfida: la provincia

Pizzabo, Cibando, Deliverex, Clicca e Mangia, Foodinho: sono le startup conquistate da società estere (con Just Eat in prima fila). E’ il risiko del food delivery italiano. Una partita ancora da giocare

di Paolo Fiore
Cibo e Tech

Ipertensione, Electro Fork fa sentire il sale con la scossa elettrica

Si chiama Electro Fork: stimola le papille gustative con l’elettricità e consente di sentire il sale anche quando non c’è. Un aiuto per chi soffre di ipertensione. In attesa di nuovi sapori

di Paolo Fiore
Scenari

Food, la mappa della ricchezza: ecco chi sono i Paperoni del cibo

I Paperoni del cibo con un patrimonio che supera il miliardo sono 141. Nove gli italiani, guidati dai Ferrero. Ma a livello mondiale a dominare è la birra. La mappa completa della ricchezza del food

di Paolo Fiore
Cibo e Tech

Non solo delivery: un anno di food innovation in 12 trend

Il delivery cerca il consolidamento, tra spartizione geografica e concentrazione. Ma l’innovazione del food va oltre. Con due direttrici: qualità e digitale. I 12 trend da tenere d’occhio

di Paolo Fiore
Startup

Non solo cioccolato: la Svizzera ingolosisce le startup con l’acceleratore Kickstart

La Svizzera cerca di attirare nuove startup con un acceleratore che dedica uno dei quattro verticali al food. Si chiama Kickstart e punta su una condivisione dell’equity. Ecco come funzionerà

di Paolo Fiore
Startup

Agtech, 20 startup di cui sentiremo parlare (se non lo abbiamo già fatto)

Ecco l’elenco delle startup agtech che, nel 2015, hanno ricevuto di più dal seed capital. Non è una classifica, ma indica alcune delle giovani imprese più promettenti (con un’italiana)

di Paolo Fiore
Scenari

Agtech, 2015 record: investiti 4,6 miliardi di dollari. Ma il settore ha ancora fame

L’agtech cresce in capitali investiti (4,6 miliardi di dollari) e round chiusi. Il settore, trainato dal food eCommerce, è sempre più variegato. Cambia la geografia, sempre più globale. Ma i numeri raccontano ancora un potenziale inespresso

di Paolo Fiore
Scenari

Il mini-bond agroalimentare: investimento garantito dal parmigiano

Il caseificio 4 Madonne ha emesso mini-bond da 6 milioni e rendimenti invitanti. Il parmigiano va in Borsa offrendo agli investitori le forme in garanzia. Un nuovo canale (complementare ma non alternativo) al sistema bancario

di Paolo Fiore