immagine-preview

Ago 31, 2018

Kencko è la startup che trasforma frutta e verdura in polvere

Le bevande, facili da preparare con le bustine liofilizzate, contengono polpa e vitamine assenti nel succo pressato

Kencko è una startup che punta a fare la differenza rendendo più accessibili frutta e verdura. L’idea dietro questa impresa innovativa è che le diete completamente organiche sono molto poco stimolanti, ma confezionando le parti buone in modo nuovo si può rendere più facile per chiunque mangiare in modo sano. Kencko offre attualmente cinque diversi mix di frutta e verdura biologica.

Con Kencko basta aggiungere dell’acqua

A differenza di altre soluzioni istantanee, Kencko utilizza la liofilizzazione per trasformare i mix di frutta e verdura in polvere senza compromettere la salute. Questo processo – che è simile a quello che fa la NASA per lo sviluppo del cibo per gli astronauti – conserva minerali, proteine, vitamine e tutti gli altri elementi che tipicamente si perdono nelle bevande salutari. I prodotti ortofrutticoli utilizzati sono biologici e provenienti da tutto il mondo, suddivisi in un elenco consultabile sul sito Web di Kencko, mentre i mix non contengono zucchero o altri additivi.

I clienti Kencko creano la loro bevanda mescolando la bustina con acqua e agitando per un minuto. Ogni bustina è di 20 grammi e, una volta mischiata con l’acqua, offre due porzioni giornaliere. Può essere conservata fino a 180 giorni. Ci sono sei diverse combinazioni, ognuna delle quali è una miscela di sei tipi di frutta e verdura.Kencko ha sede a New York, ma il centro di lavorazione è a Lisbona. La startup è  focalizzata sul mercato statunitense, dove offre consegne in 24-48 ore, ma copre anche il Regno Unito e il Canada.

Costruire un marchio di alimenti biologici

Kencko è stata costituita nel 2017 e ha lanciato il suo prodotto a marzo di quest’anno. La startup è recentemente entrata a far parte del programma di accelerazione TechStars a Londra.
Le bevande sono solo la prima fase di ciò che Kencko spera di offrire ai consumatori: l’obiettivo è esplorare altri tipi di alimenti e materiali di consumo per aiutare a dare alle persone più opzioni per ottenere la propria porzione giornaliera di frutta e verdura.

 

Il prossimo prodotto potrebbe essere uno snack a base di mela. Attualmente è in fase di sviluppo, ma potrebbe andare presto in commercio. Quindi un’opzione più sana rispetto a patatine e altri stuzzichini che le persone consumano ogni giorno.

Oltre al cibo, Kencko vuole stringere un legame con i suoi clienti. Sta sviluppando app iOS e per Apple Watch che aiutano i suoi utenti a tenere traccia del loro consumo di frutta e verdura e, più in generale, a rendere più sana la loro dieta e la loro routine. Con il pacchetto di appartenenza e le app, è chiara la rotta di Kencko, che aspira a costruire un marchio e non solo a vendere un prodotto online.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter