Mag 30, 2018

Su CrowdFundMe il database di piante di Yougardener

Obiettivo 80mila euro per la piattaforma che ha catalogato e messo in vendita circa 8000 specie vegetali per tutelare biodiversità, sostenibilità alimentare e conservazione delle risorse

Yougardener, la startup che ti aiuta a sviluppare il pollice verde, ha da poco lanciato su CrowdFundMe una campagna di crowdfunding che punta a raccogliere 80mila euro. Il sito, fondato nel 2016 da Alberto Jacini (sviluppatore software) e Pietro Bruni (botanico), è un archivio online di 8mila piante ornamentali dal quale è possibile acquistare una o più varietà e attingere tutte le informazioni necessarie a farle crescere bene. Nei primi giorni di campagna la startup ha già raccolto oltre 64mila euro.

© Yougardener.it

Il successo dell’ecommerce

Yougardener è attivo anche su Facebook dove raccoglie circa 130mila appassionati di giardinaggio. Nel suo marketplace è possibile trovare i migliori vivai italiani che mettono in vendita i loro prodotti online. In otto mesi l’e-commerce di Yougardener ha registrato 3mila acquisti. Il successo del portale è legato anche all’ingresso nel team come socio e mentor di Martin Angioini, ex amministratore delegato di Amazon Italia. È proprio lui a commentare la scelta della piattaforma di affidarsi all’equity crowdfunding: «L’onda lunga del commercio digitale ha progressivamente raggiunto negli ultimi anni tutti i settori del retail tradizionale. Oggi il mercato delle piante e del giardinaggio si trova nella fase in cui quello dell’abbigliamento si trovava 5 anni fa. Il pubblico comincia a realizzare i vantaggi dell’acquisto online (e sono tanti) ma i retailer non sanno ancora bene come soddisfare la domanda. Credo che il marketplace di Yougardener sia la risposta giusta al momento giusto».

 

Un database facile da consultare

Consultare Yougardener è semplice. Ogni varietà di pianta è descritta con fotografie e informazioni per la coltivazione da parte anche da chi non è un professionista. Per scegliere la pianta più adatta alle proprie necessità e magari disponibilità domestiche e procedere all’acquisto è possibile leggere online di quanto sole ha bisogno, che dimensione ha, in che periodo dell’anno fiorisce.

Gli scopi del crowdfunding

Gli scopi della campagna di crowdfunding sono diversi. Innanzitutto il team di Yougardener vuole rendere la piattaforma più maneggevole per i vivai partner che hanno bisogno di inserire piante nel database e magari aggiornare le informazioni per poi venderle. Inoltre la startup metterà in piedi delle azioni di marketing e si rivolgerà all’estero con un sito in inglese, ad esempio. Yougardnener, oltre a permettere l’uso delle piante a scopo ornamentale, vuole diffondere anche una cultura vegetale che possa mettere in risalto le proprietà curative di ogni varietà, incentivare la sostenibilità alimentare, conservare le risorse idriche e tutelare la biodiversità.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter