La startup Fanceat lancia il picnic “stellato”, per gite fuori porta da gourmet

Se siete stanchi del solito panino, potete ordinare un box picnic ideato e creato dalla chef Mariangela Susigan, una stella Michelin al ristorante “Gardenia”

Se state programmando il tradizionale picnic di Pasquetta, ma l’idea del semplice panino non vi alletta, una startup vi viene incontro: si tratta di Fanceat, che ha lanciato il “picnic stellato”, grazie a una collaborazione con la chef Mariangela Susiganuna stella Michelin nel suo Gardenia a Caluso (in provincia di Torino). L’idea è dedicata agli amanti dei pasti gourmet: si tratta di un box che contiene un pranzo stellato prêt-à-porter.

Si ordina tutto online sul sito e si riceve direttamente a casa, in tutta Italia nel giro di 24 ore, un box refrigerato con 4 ricette, già preparate nella cucina della chef. Tutto è pronto per essere gustato, senza bisogno di fornelli o preparazioni. Il menù cerca di accontentare tutti i gusti: quiche di borragine e tometta della Val Chiusella; insalata di pollastra di Tonco, asparagi e dragoncello; selezione di formaggi (toma di mucca, blu del Moncenisio e caprino con cugnà) e, per chiudere, mousse al rabarbaro e cioccolato bianco con fragole. Il tutto accompagnato dalla birra bionda artigianale del birrificio Rabel. Un menù semplice e al tempo stesso ricercato, fatto di materie prime del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Booking, due milioni di euro a 7 startup del turismo sostenibile

Alla call hanno partecipato quasi 700 startup provenienti da 102 Paesi. Il finanziamento più importante a Backstreet Academy che ha ottenuto 400K. L’obiettivo era individuare società in grado di trovare soluzioni nel settore del turismo globale, in particolare sotto il profilo della protezione dell’ambiente

Facebook e YouTube lavorano contro la propaganda terroristica sulle loro piattaforme

Il social per eccellenza e il portale di videosharing si attrezzano per fare fronte alla minaccia estremista con un misto di tecnologia e buon senso: il riconoscimento automatico spesso non basta a eliminare i contenuti pericolosi

Cyber-Diplomacy | Che cos’è e qual è il ruolo dell’Italia (nel G7)

Le relazioni internazionali sono chiamate ad avere un ruolo specializzato al Cyber Spazio e devono agire al suo interno per supportare il complesso di accordi e regole di carattere internazionale oggi ancora incompleto in proposito