Se non sai cosa cucinare, chiedi al chatbot

Paneangeli ha realizzato un chatbot per interagire con gli utenti di Facebook e consigliare la migliore ricetta a partire da un ingrediente o un’occasione

 

Quando non sapete cosa cucinare, quando avete solo pochi ingredienti e non sapete da dove partire potete chiedere al chatbot: una intelligenza artificiale che dal vostro telefono vi risponderà prontamente con consigli e ricette di cucina. Il chatbot per le ricette dolci e salate l’ha realizzato Paneangeli (Cameo): voi aprite il vostro Facebook Messenger, chiedete aiuto, e lui vi risponderà.

Chatbot PA_1

Dall’ingrediente alla ricetta

Per conversare con il chatbot, basta visitare la pagina Facebook Paneangeli e cliccare su “Invia messaggio”. La conversazione può partire con una parola o con un’immagine di un dolce, un ingrediente o un’occasione: il chatbot vi proporrà delle ricette inerenti con quello che avete chiesto. La prima versione del chatbot, nonostante sia attiva soltanto da pochi giorni, conta quasi 8.000 utenti attivi e registra circa 55.000 interazioni complessive. La versione del chatbot di Paneangeli è sperimentale ed è in corso di evoluzione: il piano di sviluppo prevede, infatti, l’aggiornamento dei contenuti e delle funzionalità. Il progetto è stato realizzato grazie alla piattaforma di comunicazione multicanale di Ubiquity.

57ea369a4e01c_028-paneangeli-visore-maggio-1617-modifica-modifica

Road to #SIOS17 | Musement: ecco come tre italiani hanno ripensato al modo di fare vacanza

Tre amici e un’intuizione geniale: storia della startup italiana che ripensa le esperienze di viaggio. In attesa del nuovo StartupItalia! Open Summit di dicembre 2017 intervista a Claudio Bellinzona di Musement, una delle dieci startup finaliste dell’ultimo SIOS

Brandless, il supermercato digitale senza marchi (dove costa tutto 3 dollari)

L’obiettivo è democratizzare l’accesso a prodotti di livello proponendo un prezzo corretto e sostenibile, dicono i fondatori. Al posto di loghi e marchi le principali caratteristiche dei prodotti. E presto arriveranno nuove linee, sempre a prezzo fisso e “no brand”

Android 8.0, nome in codice: Oreo

Rispettata la tradizione dei dolcetti anche nella nuova release del sistema operativo mobile di Google. Che porta in dote novità per velocità e sicurezza

Zooppa lancia il primo contest per video VR a 360°. Ecco come partecipare

C’è tempo fino al 16 ottobre, saranno selezionati i migliori video promozionali o di storytelling girati con tecnologia 360° e della durata massima di 120 secondi
Garmin è partner tecnologico dell’iniziativa e mette in palio 5 Camere VIRB 360

DevSecOps: lo sviluppo software agile attento alla sicurezza

Sviluppatori, esperti di sicurezza, reparto IT: tutti devono collaborare per creare software davvero sicuro. Un concetto che si concretizza nel DevSecOps, un modo moderno e veloce per arrivare dall’idea alla produzione senza correre rischi