Food Innovation al femminile, anche a Seeds&Chips 2017

Da Kerry Kennedy a Danielle Gould, da Diane Hatz a Danielle Nierenberg le protagoniste del FoodTech all’appuntamento internazionale di Milano

Saranno alcune delle protagoniste che si incontreranno a Seeds&Chips 2017 per dar il via ad una Food Revolution globale affrontando temi cruciali come: l’impatto delle nuove generazioni sui consumi alimentari, l’innovazione tecnologica applicata alla filiera agroalimentare, la food security, l’importanza e il valore della produzione sostenibile di cibo anche nelle grandi metropoli, nuovi trend di settore e la centralità del supporto alla food innovation. Si daranno appuntamento a Milano dall’8 all’11 maggio, insieme al meglio della food innovation a livello internazionale (attese le più innovative realtà internazionali nel settore AgTech & FoodTech, Università, Istituzioni, investitori, acceleratori e incubatori e centinaia di startup provenienti da tutto il mondo). I loro nomi? Kerry Kennedy, Presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights, da più di trent’anni attivista convinta e fervente sostenitrice dei diritti umani e del cibo sicuro e accessibile. Danielle Gould, tra le donne più innovative del settore secondo Fortune,  fondatrice e CEO di Food+Tech Connect, la più grande community al mondo dedicata a tecnologia alimentare e innovazione. Ci sarà anche Diane Hatz, esperta in marketing creativo, attualmente fondatrice e direttore esecutivo di Change Food, dedita da anni a progetti innovativi per sensibilizzare l’opinione pubblica sui problemi connessi al cibo e sull’importanza di un’azione sinergica per l’avvio di una rivoluzione del cibo. E poi anche Danielle Nierenberg, Presidente di Food Tank, che vanta una pluriennale esperienza, di studio e lavoro sul campo, nell’agricoltura sostenibile e problematiche legate all’alimentazione in particolare nei Paesi in via di sviluppo.

Seeds&Chips

Da sinistra Danielle Gould, Kerry Kennedy, Danielle Nierenberg e Diane Hatz tra le protagoniste di Seeds&Chips 2017

Le grandi influencer della Food Revolution

La presenza di donne di protagoniste a Seeds&Chips 2017 non è una novità: nella scorsa edizione 1 su 4 speaker che hanno preso parte al Summit era donna. Quest’anno sono attese alcune tra le più grandi influencer globali nel settore Food e FoodTech e le più seguite e stimate guru internazionali che animeranno tavole rotonde, convegni e conferenze TEDX in programma nella 4 giorni milanese. L’appuntamento è con Seeds&Chips, the Global Food Innovation Summit – SaC17, a Fiera Milano Rho per lasciarsi ispirare dalle grandi influencer mondiali e prender parte alla Food Revolution.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aumento di capitale da 30M per Satispay, già raccolti 14 milioni. Obiettivo: mercato estero

Risorse da record per la startup italiana dei pagamenti digitali fondata da Alberto Dalmasso, Dario Brignone e Samuele Pinta. I fondi raccolti saranno destinati all’internazionalizzazione del prodotto. A partire dalla Germania

Chi compra l’usato guadagna 900 euro all’anno. Intervista alla CEO di Subito.it

Secondo l’Osservatorio 2016 Second Hand Economy condotto da DOXA, la compravendita dell’usato cresce di €1 miliardo nel 2016 e ora vale l’1,1% del PIL. Abbiamo sentito Melany Libraro per capire come cambiano le abitudini degli italiani

La centrifuga di Iscleanair ripulisce l’aria dagli inquinanti senza usare filtri

La scaleup, che è inserita nel programma di accelerazione Eit Digital, propone un dispositivo in grado di migliorare la qualità degli ambienti interni ed esterni, sfruttando l’abbattimento in acqua. La sua soluzione può aiutare anche la rigenerazione urbana