Hacking sushi, i rotolini per chi non ne può più di tonno e salmone

Se le fettine di pesce inzuppate nella soia e condite dal wasabi vi hanno stancato ma vi piace mangiare i bocconcini con mani e bacchette ecco il pizza sushi e il tiramisushi. Avvertenza: foto sconsigliate ai puristi

Nighiri, uramaky e ossomaki vi hanno rotto le scatole? Per anni avete trovato negli “all you can eat” giapponesi un rifugio sicuro in quelle serate tra amici in cui non si riesce a scegliere un locale economico che soddisfi gli appetiti di tutti e avete deciso di non andarci mai più? Beh, se è da un po’ che non mettete piede in un sushi bar quello che vi passa per la mente probabilmente è: quei bocconcini, in fin dei conti, mi mancano. Peccato siano sempre uguali, sempre inzuppati nella soia, sempre salmone, tonno, seppia, salmone, tonno, seppia, etc…

E allora ecco qualche esempio di sushi hackerato. La forma è quella invitante dei rotolini giapponesi ma gli ingredienti sono tutta un’altra storia.

cheeseburger sushi

Il cheeseburger sushi è il connubio perfetto per gli amanti delle due mode tipicamente milanesi degli ultimi anni. In pratica un viaggio da ovest a est, dagli States al paese del sol levante in un solo boccone.

Pizza Sushi

Pizza sushi. Salsa di pomodoro e mozzarella in un tenero rotolino di riso avvolto da una foglia d’alga. Una soluzione ideale anche per i celiaci. Gli intolleranti al glutine sono sempre più numerosi anche se nessuno ha ancora capito quanti realmente ne soffrano e quanti lo dichiarino per moda o per mascherare una dieta ferrea in vista della prova bikini.

Fruity Waffle Sushi

Waffle alla frutta di Sushi. Immaginate una sorta di crepe dolci da mangiare senza posate, un boccone dopo l’altro.

tiramisushi

Il tiramisushi. Mentre diverse diverse città italiane, in particolare del nord Italia, continuano a contendersi il merito di aver inventato il tiramisù ecco che qualcuno ne ha fatto qualcosa di diverso.

chucake sushi

Cupcake sushi. I dolcetti inglesi sono nati già piccoli ma questi li mangerete in un solo boccone. I bambini ne andranno pazzi.

Banana e Nutella sushi. Su youtube si trovano suggerimenti per reinventare ricette di ogni tipo, in particolare i dolci: i più belli da vedere. Eccone un esempio non proprio ipocalorico.

Ti potrebbe interessare anche

Dall’hamburger nero alla pizza con gli hot dog: quando i grandi brand giocano col cibo

Burger colorati, pizze deturpate, pietanze ridotte a sciocchi idoli del marketing, dalle catene di fast food in giù: ma le nostre nonne non ci avevano insegnato a non scherzare col mangiare?

Calenda: “Tassare i robot? Bisogna governare la rivoluzione” I temi del G7 e dell’I-7 di Torino

Si apre il sipario sulla “Innovation Week italian”: sei giorni alla Reggia di Venaria, nei quali i ministri si trovano per parlare di industria, scienza e lavoro. Parallelemente al G7 si è aperto anche l’I-7 il summit guidato da Diego Piacentini e che riunisce 48 esperti di innovazione provenienti da tutto il mondo

Blockchain, tutto quello che c’è da sapere sulla tecnologia alla base dei bitcoin

Anche chi non condivide fino in fondo l’entusiasmo dei due autori canadesi, non può essere cieco di fronte alla capacità della tecnologia di adattarsi a un’infinità di usi in campi diversissimi tra loro: dalla finanza, al retail, passando per assicurazione e sanità. Ecco una guida per capire cos’è la blockchain e perché rappresenta il futuro della Rete

Parole O_stili, il manifesto per la cultura digitale arriva in classe

In pochi mesi è nato un movimento virale che vuole cambiare il modo di comunicare in rete. Il Manifesto si sta diffondendo nelle classi anche grazie alle agende che Mondadori Education ha realizzato in collaborazione con Parole O_stili

Cyber Mid Year Report, fra tendenze e nuove minacce. Le contromisure dell’Europa

La UE si mobilita con iniziative concrete per fare fronte ai continui attacchi informatici. Ecco cosa emerge dai report di metà anno di Cisco, Check Point, Security on Demand e della National Association of State Chief Information Officers (NASCIO)