Mar 16, 2015

Cibo e innovazione, il matrimonio dell’anno. Nasce The Food Makers

Siamo pronti a giocare una partita importante, reinventare il modo di coltivare, produrre, distribuire, mangiare e bere. Insomma, per vivere meglio.

Oggi nasce The Food Makers, un nuovo sito della famiglia di StartupItalia! Perché? Basta guardarsi attorno per capirlo. Il cibo e l’innovazione sono il matrimonio dell’anno, anzi se va bene del secolo. A Dubai si è appena concluso il Global Teacher Prize, e tra i migliori 10 insegnanti del mondo ce n’è uno, Stephen Ritz, che per insegnare la vita ai ragazzi – difficili – del South Bronx di New York gli ha fatto fare un orto. E quegli orti sono diventati centinaia, dando vita a piccole aziende e a cittadini migliori. “Ho trasformato il cibo da problema a soluzione”, ha spiegato.

Stephen Ritz con i suoi studenti

Sull’Economist di questa settimana il servizio di punta sulla tecnologia riguarda il cibo e avverte che “Silicon Valley gets a taste for food”. In questo scenario l’Italia può e deve giocare finalmente un ruolo da protagonista. Si è visto in questo scorcio di 2015 con una raffica di exit nel settore delle startup food. Si vedrà tra dieci giorni a Milano, con la prima edizione di Seeds and Chips, una fiera mondiale su innovazione e cibo “dai semi alle patatine fritte”. E soprattutto con Expo 2015 fra un mese. Insomma, ci siamo: per giocare una partita importante, reinventare il modo di coltivare, produrre, distribuire, mangiare e bere. Insomma, per vivere meglio. The Food Makers sarà tutto questo. Come tutti i nostri progetti, crescerà giorno dopo giorno assieme a voi, alle vostre segnalazioni, alle vostre storie, alla vostra voglia di partecipare.

Buon viaggio a tutti, anzi, buon appetito.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter